Gli apparecchi acustici moderni, migliorando l'ascolto e la comprensione, accrescono anche la qualità di vita di chi li indossa, senza trascurare l'aspetto estetico grazie alle loro dimensioni ultra miniaturizzate, che li rendono praticamente invisibili una volta indossati.
L'audioprotesista vi aiuterà a fare la scelta più adatta alle vostre esigenze, tenendo presenti sia le necessità legate alla tipologia di perdita uditiva che le vostre disponibilità economiche, lo stile di vita e le preferenze individuali in campo estetico.

Le tipologie di apparecchi acustici sono:

Endoauricolari personalizzati  

Questi modelli vengono posizionati nell'orecchio e personalizzati su misura per un elevato beneficio e comfort acustico. Sono disponibili in diversi colori simili alle tonalità della pelle, che li rendono davvero discreti. Generalmente sono in grado di coprire perdite uditive da lievi a moderatamente gravi.
Retroauricolari  

Retroauricolari con ricevitore nel canale 

I modelli Retroauricolari sono quei modelli che, come suggerisce anche il nome, vengono posizionati dietro l'orecchio. Essi sono disponibili per tutti i livelli di perdite uditive ed in differenti colori che sia abbinano alle tonalità della pelle, dei capelli o colori divertenti ed alla moda. I segnali in entrata vengono amplificati e trasmessi nell'orecchio mediante un tubicino davvero piccolo e discreto.
Questi modelli, adatti per perdite da lievi a gravi, sono più piccoli dei normali Retroauricolari. Possono essere posizionati facilmente dietro l'orecchio, ed essendo davvero molto piccoli risultano quasi invisibili. Sono disponibili in colori differenti che sia abbinano alle tonalità della pelle, dei capelli o colori divertenti ed alla moda.
Share by: